Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. VUOI SAPERNE DI PIU'?    


Img banner warning ZTL

ZTL Genova:Mappa,Orari,Telecamere,Parcheggi

Mangiare
Dormire
Parcheggiare
Visitare
Img banner warning ZTL

 

 


Estensione ZTL

Dove sono le telecamere

Orario e giorni di funzionamento

Veicoli Ammessi

Soggetti Autorizzati

Orario accesso per carico e scarico

Accesso disabili

Clienti di Alberghi e Affittacamere o Case di riposo

Permessi temporanei

Se sono entrato senza autorizzazione posso sanare la mia posizione

Ufficio di riferimento

Approndimenti

Inserisci un commento

 

 

 

 

 


 

Estensione ZTL

 

Le ZTL presenti nel comune di Genova sono:

  • Centro Storico
  • Vernazzola
  • Molo
  • San Vincenzo
  • Boccadasse
  • Nervi

In questo sito ci occuperemo della ZTL di Genova centro storico, Molo e Nervi che è sono quelle presidiata con telecamere.

La ZTL di Genova centro storico è suddivisa in cinque settori.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Dove sono le telecamere

La ZTL di Genova centro storico è controllata da undici varchi posti rispettivamente in:

  • Via del Campo
  • Vico Giannini
  • Piazza della Raibetta
  • Genova Via San Giorgio
  • Via Ravasco
  • Via di Porta Soprana
  • Via Garibaldi
  • Via Cairoli
  • Via Lomellini
  • Vico delle Camelie
  • Mura delle Grazie

La ZTL di Genova Molo è controllata da una telecamera posta in:

  • Via del Molo

La ZTL di Genova Nervi è controllata da una telecamera posta in:

  • Via Felice Gazzolo

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Orario e giorni di funzionamento

Le ZTL di Genova centro Storico e del Molo sono attive tutti i giorni dalle ore 0.00 alle ore 24.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Veicoli Ammessi

Non risultano differenziazione rispetto ai veicoli ammessi a circolare all'interno della ZTL di Genova pertanto i motocicli delle persone non autorizzate non possono entrare.

Si precisa che la tipologia dei permessi rilasciati dal Comune varia a seconda della classe di inquinamento dei veicoli.
 

I veicoli elettrici possono accedere alle Zone a Traffico Limitato di Genova secondo le seguenti disposizioni:
  • autovetture per trasporto di persone, motocicli e ciclomotori nella fascia oraria 00:24 per tutte le ZTL senza alcun corrispettivo dovuto, con obbligo di richiedere apposito contrassegno e e di registrare la targa per le ZTL telecontrollate;
  • veicoli destinati al trasporto merci nella fascia oraria prevista per la categoria di appartenenza, con obbligo di richiedere apposito contrassegno e di registrare la targa dei veicoli per le ZTL telecontrollate;
  • per i veicoli elettrici viene rilasciato un unico contrassegno valido per l'accesso in tutte le ZTL del territorio cittadino. 

ritorna all'indice

 

 

 


 

Soggetti Autorizzati

L'accesso alla ZTL di Genova è consentito alle seguenti categorie:

  • Servizi di pubblico soccorso 118, autoambulanze, CRI
  • VVFF
  • Polizia e pubblica sicurezza 117, 112, 113, "Polizia", "CC", "GdF", "CFS", "Polizia Penitenziaria", "DPC", "CRI" targhe speciali eccetto "EE"; inclusi veicoli privati di personale di pubblica sicurezza che eccezionalmente entrano in ztl per motivi di servizio
  • Forze Armate
  • Polizia municipale, provinciale, mortuaria
  • Protezione civile e pubblica incolumità del Comune
  • Trasporto pubblico urbano
  • Taxi e noleggio con conducente
  • Veicoli del car sharing
  • Invalidi permanenti con contrassegno
  • Invalidi temporanei con contrassegno
  • Servizi pubblici strade, immobili, sociali
  • Enti pubblici
  • Veicoli in disponibilità ad Associazioni di volontariato
  • Culto
  • ASL, servizi di interesse pubblico appaltati o affidati dalle ASL o servizi del Comune
  • Poste
  • Servizi funebri
  • Vigilanza privata per scorta valori
  • Servizi di gestione delle reti
  • Veicoli per lo svolgimento in sub appalto o in sub affidamento dei servizi di manutenzione e pulizia stradale igiene urbana arredo delle strade, manutenzione e gestione della pubblica illuminazione e della segnaletica stradale, manutenzione stabili comunali
  • Medici visita domiciliare
  • Esercenti professioni sanitarie
  • Residenti
  • Dimoranti o alloggianti
  • Possessori parcheggio privato
  • Assistenza familiare
  • Deroghe
  • Sussistenza della causa di giustificazione dello stato di necessità dimostrabile
  • Autotrasportatori, corrieri e fornitori accreditati
  • Autotrasportatori, corrieri e fornitori non accreditati
  • Attività con sede all'interno della ZTL
  • Servizi esterni
  • Installatori - Pronto intervento
  • Agenti di commercio
  • Clienti alberghi
  • Clienti autorimesse
  • Clienti autofficine
  • Clienti grossisti attività di commercio all'ingrosso e assimilati per carico scarico merci pesanti e voluminose

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Orario accesso per carico e scarico

I veicoli di Autotrasportatori, corrieri e fornitori accreditati posono accedere alla ZTL di Genova con orari differenziati a seconda della tipologia.

Requisito essenzilale per l'accreditamento omologazione omologato "Euro 3" o superiore. Una volta appurato questo requisito, il richiedente deve dimostrare di essere titolare di autorizzazione al trasporto ad uso di terzi, di cui al d.lgs 286/2005, ovvero in attività di impresa di autotrasporto risultanti dal registro presso la CCIAA, e per servizi postali ed assimilati oppure per uso proprio per il trasporto di beni propri destinati a soggetti nella ZTL anche tramite il meccanismo della tentata. I veicoli "pre Euro", "Euro 1" e "Euro 2" saranno accreditati, in via eccezionale, sino al 31/12/2011 e comunque autorizzati a circolare nella ZTL solo fino alla data del 30/06/2012.

Gli orari di accesso alla ZTL di Genova per operazioni di carico e scarico saranno:

  • dalle 6.00 alle 11.30 dei giorni feriali salvo che il veicolo appartenga ad una delle categorie particolari sotto indicate;
  • dalle 5.00 alle 11.30 di tutti i giorni per i veicoli adibiti al servizio distribuzione stampe e giornali;
  • dalle 6.00 alle 20.00 di tutti i giorni per i veicoli adibiti al trasporto di medicinali, intestati ad aziende regolarmente autorizzate;
  • dalle 05.30 alle 14.00 e dalle 17.30 alle 22.30 di tutti i giorni per i veicoli adibiti al trasporto di alimenti
  • dalle 6.00 alle 11.30 e dalle 16.00 alle 17.00 dei giorni feriali per i veicoli adibiti al servizio di consegna garantita nell'orario concordato ed entro la data stabilita (express courier), intestati a vettori specializzati e nella misura di un veicolo per ogni azienda. Per chi esegue trasporto in conto terzi è prevista la possibilità di richiedere dei permessi per flotte aziendali (orario di acceso unicamente 6/11,30) - Feriali in alcuni casi anche festivi

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Accesso disabili

I veicoli a servizio delle persone diversamente abile muniti di apposito contrassegno possono entrare nella ZTL di Genova ritirando l'apposito permesso disabili.

Questo permette:

  • accedere alle aree pedonali e zone e traffico limitato (ricordandosi di registrare la targa) -art. 11/4^ D.P.R. 24/07/1996 n. 503;
  • sostare senza limitazioni di tempo nelle "zone disco" (art. 188/3^ c.d.s.);
  • sostare legittimamente negli stalli appositamente destinati ai possessori di contrassegno contraddistinte da appositi cartelli e strisce gialle al suolo con apposito simbolo (art. 188/1^ c.d.s.) e 381/2^ Regolam. Esecuz: c.d.s.);
  • circolare liberamente nelle corsie destinate ai taxi e bus (art. 11 D.P.R. 24/07/1996 n. 503); ricordandosi di registrare la targa.
  • sostare anche ove esiste il divieto di sosta imposto con segnaletica verticale od orizzontale (art. 11 D.P.R. 24/07/1996 n. 503). Attenzione! è possibile sostare anche dove esiste un cartello di divieto di sosta solo se non si tratta di segnaletica mobile ossia quella installata su paline non infisse al suolo, che indicano divieto di sosta per un determinato periodo - ad esempio alcune ore della giornata o alcuni giorni soltanto -. Questo perché tale segnaletica mobile viene installata per necessità legate a lavori - scavo, asfaltatura, etc. - od occupazioni di suolo - fiere, mercati, manifestazioni pubbliche etc - che necessitano di trovare libero il suolo da veicoli in sosta.

 

Nei casi di accesso occasionale nella ZTL di Genova per non incorrere nella sanzione è necessaria la comunicazione dell'avvenuto accesso, entro e non oltre i 7 giorni dal transito, dovrà essere consegnata a mano, per posta mail o fax a:

Genova Parcheggi Spa
Viale Brigate Partigiane 1
16129 Genova
Fax : 0105398885
servizioclienti@gepark.com

allegando copia del documento d'identità, libretto di circolazione e copia del contrassegno d'invalidità.

Per approfondimeni consultare Bluarea.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Clienti di Alberghi e Affittacamere o Case di riposo

La richiesta di autorizzazione all'accesso nella ZTL di Genova deve essere effettuata dal titolare dell'attività stessa mediante la comunicazione degli estremi identificativi del veicolo e la contestuale trasmissione della documentazione comprovante l'accesso, entro e non oltre le quarantotto ore dall'accesso stesso. La struttura può ottenere un numero di tagliandi fino al numero massimo di camere.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Permessi temporanei

In caso di domanda di accesso e transito nella Z.T.L. di Genova  da parte di utenti non rientranti nelle categorie considerate in precedenza, qualora ricorrano particolari e accertate necessità possono essere rilasciate autorizzazioni di accesso in deroga, subordinate a particolari condizioni e cautele per veicoli adibiti a trasporto di persone o cose.
La richiesta delle autorizzazioni in deroga è ammessa anche entro e non oltre le 48 ore successive all'ccesso, se ricorrono comprovati motivi di urgenza.
La domanda deve essere presentata al soggetto assegnatario del servizio e deve essere corredata dalla documentazione attestante la necessità esposta, anche tramite autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000 ove previsto.
L'atorizzazione ha validità giornaliera e può essere ottenuta previo il pagamento del corrispettivo pari a 11,00 euro.
Tali autorizzazioni sono rilasciate esclusivamente nei casi di:
  • Veicoli per l'allestimento di esposizioni artistiche, mercatini, mostre, fiere e altre manifestazioni regolarmente autorizzate, per il tempo necessario al trasporto di attrezzature e materiali (sia per coloro che hanno sede allinterno della Z.T.L. sia per coloro che accedono alla Z.T.L. per il solo allestimento)
  • Veicoli per il trasporto di materiali audio, video, illuminazione, scenografie e altri materiali ed attrezzature per convegni e altri eventi allinterno della Z.T.L.; 
  • Veicoli adibiti al trasporto di alimenti semilavorati, qualora non sia possibile utilizzare esclusivamente le fasce orarie destinate al trasporto di alimenti ed esaurite le 10 autorizzazioni gratuite; 
  • Veicoli adibiti a consegne a domicilio di fiori e piante, qualora non sia possibile utilizzare esclusivamente le fasce orarie destinate al trasporto di cose; 
Possono essere rilasciate autorizzazioni di accesso alla Z.T.L. di Genova , subordinate a speciali condizioni e cautele, giornaliere e gratuite, per veicoli adibiti al trasporto di persone o cose per le esigenze dei Ministri dei culti ammessi dallo Stato.
In tali casi, la comunicazione degli estremi identificativi del veicolo, per il loro inserimento nelle liste degli autorizzati, deve essere effettuata a cura e responsabilità dei ministri di culto o loro incaricati; Qualora l'esigenza ricorra sistematicamente con frequenza periodica, l'autorizzazione in deroga può essere ottenuta per la durata di 365 giorni, previo il pagamento di un corrispettivo di 54,00 euro;
Per la celebrazione di matrimoni all'interno della Z.T.L., possono essere rilasciate autorizzazioni temporanee gratuite di accesso per un massimo di due veicoli per ogni cerimonia; ·
Per gli accessi relativi agli allestimenti di spettacoli teatrali, ed esclusivamente per veicoli adibiti al trasporto merci, è previsto un carnet di 50 ingressi per un corrispettivo di 50,00 euro.
La richiesta di autorizzazioni all'accesso deve presentata al soggetto assegnatario del servizio dal titolare dellattività mediante comunicazione degli estremi identificativi del veicolo e della documentazione comprovante il motivo della richiesta via fax o via e-mail entro e non oltre le 48 ore dall'accesso stesso.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Se sono entrato senza autorizzazione posso sanare la mia posizione

Se sei entrato nella Z.T.L. di Genova  senza autorizzazione la richiesta dI autorizzazione in deroga è ammessa anche entro e non oltre le 48 ore successive all'accesso, se ricorrono comprovati motivi di urgenza.
La domanda deve essere presentata al soggetto assegnatario del servizio e deve essere corredata dalla documentazione attestante la necessità esposta, anche tramite autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000 ove previsto.
L'autorizzazione ha validità giornaliera e può essere ottenuta previo il pagamento del corrispettivo pari a 11,00 euro.
Tali autorizzazioni sono rilasciate esclusivamente nei casi di:
  • Veicoli per l'allestimento di esposizioni artistiche, mercatini, mostre, fiere e altre manifestazioni regolarmente autorizzate, per il tempo necessario al trasporto di attrezzature e materiali (sia per coloro che hanno sede allinterno della Z.T.L. sia per coloro che accedono alla Z.T.L. per il solo allestimento)
  • Veicoli per il trasporto di materiali audio, video, illuminazione, scenografie e altri materiali ed attrezzature per convegni e altri eventi all'interno della Z.T.L.; 
  • Veicoli adibiti al trasporto di alimenti semilavorati, qualora non sia possibile utilizzare esclusivamente le fasce orarie destinate al trasporto di alimenti ed esaurite le 10 autorizzazioni gratuite; 
  • Veicoli adibiti a consegne a domicilio di fiori e piante, qualora non sia possibile utilizzare esclusivamente le fasce orarie destinate al trasporto di cose; 

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

UFFICIO DI RIFERIMENTO

BluArea Genova

Polizia Municipale Genova

 

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

APPROFONDIMENTI

www. bluArea. Genova

 

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

 





commenti

3



Roberto Bognier - 27-12-2015 00:00:00
il giorno 29 o 30 dicembre 2015 dovrei consegnare della merce presso l' enoteca Ai Troeggi in via Chiabrera, dovrei accedere in p.zza Matteotti come posso fare per avere il permesso ?


0



Luca - 09-02-2016 00:00:00
Ila ztl è una cosa molto utile nelle città, tuttavia sarebbe doveroso mettere dei cartelli che indichino l'inizio dell'area ztl!


0



Martina - 22-03-2017 00:00:00
Buongiorno, una informazione per ztl zona via del colle. Per residenti, un motociclo, non ho altri mezzi, quanto pago?


0



Manuela - 19-05-2013 19:07:18
Buon giorno, avrei bisogno di capire meglio: devo recarmi al porto, con l'automobile, per imbarcarmi su una nave da crociera MSC. Mi dicono che mi devo recare davanti all'imbarco con l'auto che poi verrà portata via dagli addetti al parcheggio. Per arrivare lì devo attraversare una zona ZTL? Se si come posso fare?


1



Simone - 10-05-2015 18:52:40
oggi durante il giro d'Italia sono entrato in zona ztl senza volerlo, poiché mi ero perso per Genova essendo di passaggio ed essendo di Milano... È possibile sanare la mia situazione dato che il disguido è avvenuto non per causa mia ma perché la litoranea era totalmente bloccata da tale evento?


-1



Birrificio Gedeone - 14-05-2015 16:14:38
Buongiorno,
Domenica 24 maggio dobbiamo scaricare merce dal furgone in piazza campetto. E possibile ottenere un permesso e come?
Grazie


Inserisci Commento

Nome
Email
Commento
   



Regione:
Comune:
ztl: